Indes Galantes Dessay 1990

Artist in the social network:

Dessay, Natalie

Baroque

3CD + DVD
6 Nov 2015

Barcode: 0825646051854

Baroque repertoire has always played a part in Natalie Dessay’s stellar career. She first started singing it in 1999, after meeting Emmanuelle Haïm during rehearsals for Alcina at the Opera de Paris - Palais Garnier. Erato presents this double CD containing a full portrait of Natalie Dessay singing baroque music, including sacred repertoire (Bach cantatas, Magnificat, Handel: Dixit Dominus) and opera (Handel: Giulio Cesare or Rameau: Les Indes Galantes) – mainly under the baton of Emmanuelle Haïm who she formed a baroque ‘double-act’ with for over a decade. As Emmanuelle Haïm writes in the booklet: “We performed Bach, Monteverdi, Handel and Rameau on stage as well as on recordings. Natalie is a wonderful interpreter of this music, as she always is, graceful and with a unique inspiration”. The bonus DVD is an ‘unexpected scene’ filmed by Esti at Palais Garnier in 2008. Natalie Dessay sings and dances the aria of Alcina “credete al mio dolor” with French star ballerina Marie Agnès Gillot, who also choreographed it. Emmanuelle Haïm conducts the Concert d’Astrée.

Audio sample & Tracklisting

Disc 1 
01 Bach: Cantata "Jauchzet Gott in allen Landen", BWV 51: No. 1, Aria "Jauchzet Gott in allen Landen" (Soprano)  - Natalie Dessay 
02 Bach: Cantata "Jauchzet Gott in allen Landen", BWV 51: No. 2, Recitative "Wir beten zu dem Tempel an" (Soprano)  - Natalie Dessay 
03 Bach: Cantata "Jauchzet Gott in allen Landen", BWV 51: No. 3, Aria "Höchster, mache deine Güte" (Soprano)  - Emmanuelle Haïm/Natalie Dessay/Le Concert d`Astrée 
04 Bach: Cantata "Jauchzet Gott in allen Landen", BWV 51: No. 4, Chorale, "Sei Lob und Preis mit Ehren" - No. 5, Finale, "Alleluja!" (Soprano)  - Natalie Dessay 
05 Monteverdi: Madrigali guerrieri, et amorosi: Lamento della ninfa,SV 163  - Emmanuelle Haïm 
06 Bach, JS: Magnificat in D Major, BWV 243: "Suscepit Israel" (Sopranos I & II, countertenor)  - Emmanuelle Haïm 
07 Handel: Cantata "Il delirio amoroso", HWV 99: No. 1, Aria, "Un pensiero voli in ciel" (Soprano)  - Emmanuelle Haïm 
08 Handel: Cantata "Il delirio amoroso", HWV 99: No. 2, Aria, "Per te lasciai la luce" (Soprano)  - Emmanuelle Haïm 
09 Handel: Cantata XX - Ahi, nelle sorte umane, HWV 179: "Ahi, nelle sorte umane"  - Emmanuelle Haïm 
10 Handel: Cantata XX - Ahi, nelle sorte umane, HWV 179: "Ma le speranze vane"  - Emmanuelle Haïm 
11 Handel: Cantata "Mi palpita il cor", HWV 132b: No. 2, Aria, "Ho tanti affanni in petto" (Soprano)  - Emmanuelle Haïm 
12 Handel: Dixit Dominus, HWV 232: "Tecum principium in die virtutis tuae" (Soprano I)  - Emmanuelle Haïm 
13 Handel: Dixit Dominus, HWV 232: "De torrente in via bibet" (Sopranos I & II, chorus)  - Emmanuelle Haïm 
14 Les Indes galantes : Les Sauvages - Danse du Calumet de la Paix et duo Forêts paisibles  - Emmanuelle Haïm/Le Concert d`Astrée/Natalie Dessay/Stéphane Degout 
Disc 2 
01 Handel : Alcina : Act 1 "Tornami a vagheggiar" [Morgana]  - William Christie 
02 Handel : Alcina : Act 2 "Ama, sospira" [Morgana]  - William Christie 
03 Handel : Alcina : Act 3 "Credete al mio dolore" [Morgana]  - William Christie 
04 Il Trionfo del Tempo a del Disinganno, Oratorio in two parts HWV 46 a (1707), Part One: Aria : "Fido specchio" (Bellezza)  - Natalie Dessay/Emmanuelle Haïm/Le Concert d`Astrée 
05 Il Trionfo del Tempo a del Disinganno, Oratorio in two parts HWV 46 a (1707), Part One: Recit.: "Io che sono il Piacere" (Bellezza/Piacere)  - Natalie Dessay/Emmanuelle Haïm/Le Concert d`Astrée 
06 Il Trionfo del Tempo a del Disinganno, Oratorio in two parts HWV 46 a (1707), Part One: Aria: "Un pensiero nemico di pace" (Bellezza)  - Natalie Dessay/Emmanuelle Haïm/Le Concert d`Astrée 
07 Il Trionfo del Tempo a del Disinganno, Oratorio in two parts HWV 46 a (1707), Part Two: Aria: "Tu del ciel ministro eletto" (Bellezza)  - Natalie Dessay/Emmanuelle Haïm/Le Concert d`Astrée 
08 Handel: Aci, Galatea e Polifemo, HWV 72: No. 13, Aria, "Qui l'augel da pianta in pianta" (Aci)  - Emmanuelle Haïm 
09 Cleopatra - Arias from Giulio Cesare in Egitto, HWV 17: Atto secondo - Scene 2: V'adoro, pupille  - Natalie Dessay/Le Concert d`Astrée/Emmanuelle Haïm 
10 Handel: Giulio Cesare in Egitto, HWV 17, Act 3 Scene 3: No. 35, Aria, Piangerò la sorte mia" (Cleopatra)  - Natalie Dessay/Le Concert d`Astrée/Emmanuelle Haïm 
11 Cleopatra - Arias from Giulio Cesare in Egitto, HWV 17: Atto terzo - Scene 7: Da tempeste il legno infranto  - Natalie Dessay/Le Concert d`Astrée/Emmanuelle Haïm 
Disc 3 
01 Handel: Alcina, HWV 34, Act 3: "Credete al mio dolore" (Morgana)  - Natalie Dessay 


Copy tracklisting to the clipboard

Natalie Dessay (Lione, 19 aprile1965) è un sopranofrancese.

Famosa per il suo impegno scenico e il suo talento di attrice, nella prima parte della sua carriera si è cimentata in ruoli da soprano leggero, grazie alla facilità nel registro sopracuto (raggiungeva il La della quinta ottava), ma oggi estende il suo repertorio a ruoli più drammatici.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Natalie Dessay ha cominciato come attrice. Ha studiato al conservatorio di Bordeaux e dopo è diventata membro del coro del théâtre du Capitole di Tolosa. Il suo primo ruolo come solista è stato Barbarina nelle nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart a Marsiglia nel maggio 1989.

Nel settembre 1990 canta in concerto arie di Mozart al Teatro alla Scala di Milano con Eva Mei diretta da Daniele Gatti.

Al Grand Théâtre di Ginevra nel dicembre 1991 è Adèle in Die Fledermaus.

Nel 1992 Natalie Dessay ha interpretato per la prima volta Olympia ne I racconti di Hoffmann di Offenbach con José van Dam nel suo debutto all'Opéra Bastille per l'Opéra national de Paris.

Nel 1993 ha raggiunto il Wiener Staatsoper per un anno debuttando con Blondchen in Il ratto dal serraglio. Sempre a Vienna nello stesso anno è una cantante italiana in Capriccio, Olympia in Les Contes d'Hoffmann che interpreterà in 22 occasioni fino al 2000 e Überraschungsgast bei Orlofsky in Die Fledermaus. Ancora a Vienna nel 1994 è Zerbinetta in Ariadne auf Naxos e Sophie in Il cavaliere della rosa, nel 1996 è Die Fiakermilli in Arabella (opera) ed Aminta in La donna silenziosa, nel 2000 la Regina della notte ne Il flauto magico, nel 2002 Amina ne La sonnambula, nel 2007 Marie ne La figlia del reggimento e nel 2011 Violetta Valéry ne La traviata.

In luglio 1994 ha cantata la sua prima regina della Notte durante il festivale di Aix-en-Provence. Ha dichiarato molte volte che non le piaceva questo ruolo perché era troppo breve e privo d'interesse, anche se l'ha interpretato in 6 produzioni diverse tra le quali all'Opéra national de Paris nel 1999. Poi ha continuato con nuovi ruoli di soprano leggero coloratura come Morgana in Alcina (opera) nello stesso anno sempre all'Opéra National de Paris, Hébé in Les Indes galantes, Eurydice, Ophélie in Hamlet (opera) nel suo debutto al Royal Opera House di Londra nel 2003, Amina, Zerbinetta in Ariadne auf Naxos a Bilbao nel 1999 ed a Parigi nel 2003..., ma nell'inizio del 2000, ha subito i suoi primi problemi vocali. Dopo alcune operazioni ma anche una maturazione vocale, a più di 40 anni, ha abbandonato le note sopracute per quelle più liriche che lei considera come più interessanti: Lucia di Lammermoor a Parigi nel 2006 ed al San Francisco Opera nel 2008, Marie ne La figlia del reggimento nel 2007 al Royal Opera House, Musetta ne La bohème a Parigi nel 2009, Amina ne La sonnambula a Parigi nel 2010, Cleopatra in Giulio Cesare (Haendel) a Parigi nel 2011, Juliette, Manon a Parigi nel 2012, Mélisande nel 2005 alla Scottish Opera e Pamina.

Natalie Dessay canta sempre più spesso negli Stati Uniti d'America, e particolarmente a New York dove ha debuttato con Fiakermilli in Arabella con Kiri Te Kanawa diretta da Christian Thielemann al Metropolitan Opera House nel 1994 ed ha un appartamento. Sempre al Met nel 1997 è Zerbinetta in Ariadne auf Naxos, nel 1998 Olympia in Les Contes d'Hoffmann, nel 2005 Juliette in Roméo et Juliette, nel 2007 Lucia di Lammermoor, nel 2008 Marie ne La Fille du Régiment, nel 2009 Amina ne La sonnambula, nel 2011 canta in concerto alla Carnegie Hall con la MET Orchestra, nel 2012 è Violetta ne La traviata e nel 2013 Cleopatra in Giulio Cesare. Fino ad oggi la Dessay ha cantato in 87 rappresentazioni al Met.

Ancora alla Scala nel 1995 è Olympia nella prima rappresentazione di Les Contes d'Hoffmann con Samuel Ramey diretta da Riccardo Chailly, nel 1998 tiene un recital e nel 2001 Amina nella prima di La sonnambula con Juan Diego Flórez diretta da Maurizio Benini.

All'Opera di Chicago nel 1996, 1998 e 1999 è Morgana in Alcina.

Ancora a Ginevra nel 1996 è Ophélie in Hamlet (opera), nel 1998 tiene un recital, nel 2000 è Konstanze ne Il ratto dal serraglio e nel 2004 è Manon Lescaut in Manon (Massenet). Nel 1998 canta Le temps retrouvé (Vocalise) di Jorge Arriagada nella colonna sonora di Il tempo ritrovato (film).

Nel 2005 canta nella colonna sonora del film Joyeux Noël - Una verità dimenticata dalla storia.

Nel 2012 tiene un recital all'Opéra national de Montpellier Languedoc-Roussillon, all'Opéra de Vichy, all'Opéra municipal di Marsiglia, all'Opéra di Massy ed è Marie ne La Fille du Régiment all'Opéra Bastille.

Nel 2013 è Antonia in Les contes d'Hoffmann al Gran Teatre del Liceu di Barcellona ed Antonia a San Francisco.

Oggi vive a Parigi con suo marito Laurent Naouri, un baritono, e i loro due bambini.

Repertorio[modifica | modifica wikitesto]

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • L'Orfeo (la Musica) di Monteverdi – 2004 Virgin Classics (Emmanuelle Haïm)
  • Alcina (Morgana) di Händel – Erato (William Christie)
  • Mitridate, re di Ponto (Aspasia) di Wolfgang Amadeus Mozart - Decca (Christophe Rousset)
  • Il flauto magico (la Regina della Notte) di Wolfgang Amadeus Mozart - Erato (William Christie)
  • Lucie de Lammermoor in francese (Lucie) di Gaetano Donizetti - 2003 Virgin Classics/EMI (Evelino Pidò)
  • La fille du régiment in francese (Marie) di Gaetano Donizetti - Virgin Classics (Bruno Campanella)
  • La sonnambula (Amina) di Vincenzo Bellini - 2007 Erato/Warner/Virgin Classics (Evelino Pidò)
  • Orfeo all'inferno (Euridice) di Jacques Offenbach - 1998 EMI (Choeur de L'Opéra National de Lyon, Eva Podles, Laurent Naouri, Marc Minkowski, Natalie Dessay, Orchestre De Chambre De Grenoble, Orchestre de l'Opéra National de Lyon & Véronique Gens)
  • I racconti di Hoffmann (Olympia) di Jacques Offenbach - Erato (Kent Nagano)
  • Lakmé (Lakmé) di Delibes - EMI (Michel Plasson)
  • Ariadne auf Naxos (Zerbinetta) di Strauss - Deutsche Grammophon (Giuseppe Sinopoli)
  • Le rossignol di Stravinskij - 1999 EMI (James Conlon/Orchestre National de l'Opéra de Paris)
  • Dessay, French Opera Arias - Michel Plasson, Natalie Dessay & Orchestre National du Capitole de Toulouse, 2003 Virgin/EMI
  • Dessay, Mad Scenes - Natalie Dessay, 2009 Erato/Warner
  • Dessay, Les Stars Du Classique : Natalie Dessay - 2010 EMI
  • Dessay, Bellini, Donizetti & Verdi: Italian Opera Arias - Concerto Köln, Evelino Pidò & Natalie Dessay, 2007 Erato/Warner
  • Offenbach: Opera Highlights - Marc Minkowski, Natalie Dessay & Orchestre de l'Opéra National de Lyon, 1998/2005 Erato/Warner
  • Mozart: Airs de Concert - Natalie Dessay, Orchestre de l'Opéra de Lyon & Theodor Guschlbauer, 2003 EMI
  • R. Strauss: Amor - Opera scenes & Lieder - Natalie Dessay, Felicity Lott, Orchestra of the Royal Opera House, Covent Garden, Antonio Pappano, Sophie Koch & Angelika Kirchschlager, 2004 Erato/Warner
  • Wagner: Arias and Love Duets - Natalie Dessay, Orchestra of the Royal Opera House, Covent Garden & Plácido Domingo, 2007 EMI
  • Cleopatra - Handel: Giulio Cesare Opera Arias - Natalie Dessay, Emmanuelle Haïm & Le Concert d'Astrée, 2011 Erato/Warner

Musica sacra/cantate/altro[modifica | modifica wikitesto]

  • Bach: Cantatas - Natalie Dessay, Emmanuelle Haïm & Le Concert d'Astrée, 2008 Erato/Warner
  • Brahms: Ein Deutsches Requiem - Paavo Järvi, Natalie Dessay, Swedish Radio Choir, Ludovic Tezier & Radio-Sinfonie-Orchester Frankfurt, 2011 EMI
  • Debussy: Clair de lune - Natalie Dessay, 2012 Erato/Warner
  • Handel: Arcadian Duets - Brian Asawa, Emmanuelle Haïm, Le Concert d'Astrée, Natalie Dessay, Patricia Petibon & Véronique Gens, 2002 Erato/Warner
  • Handel: Dixit Dominus - Bach: Magnificat - Emmanuelle Haïm, Le Concert d'Astrée & Natalie Dessay, 2007 EMI
  • Handel: Il Trionfo del Tempo e del Disinganno - Emmanuelle Haïm, Le Concert d'Astrée & Natalie Dessay, 2007 Erato/Warner
  • Handel: Delirio - Emmanuelle Haïm, Le Concert d'Astrée & Natalie Dessay, 2005 Erato/Warner
  • Mozart: Mass In C Minor - Le Concert d'Astrée, Louis Langree, Natalie Dessay & Véronique Gens, 2006 Erato/Warner
  • Entre elle et lui - Michel Legrand & Natalie Dessay, 2013 Erato/Warner - settima posizione in Francia

DVD parziale[modifica | modifica wikitesto]

  • Bellini, Sonnambula - Pidò/Flórez/Dessay/Pertusi, 2009 Decca
  • Debussy, Pelleas et Melisande - 2009 Virgin/Erato
  • Donizetti, La Fille du régiment - Bruno Campanella/Natalie Dessay/Juan Diego Flórez, 2007 Virgin
  • Haendel, Giulio Cesare - Emmanuelle Haïm, 2011 Virgin
  • Massenet, Manon - Natalie Dessay/Rolando Villazón, 2007 Warner/Erato
  • Mehul, La Legende de Joseph en Egypte - 1990 Disques Dom
  • Mozart, Die Zauberflöte - Dorothea Röschmann/Piotr Beczala/Natalie Dessay/Matti Salminen, 2000 TDK
  • Offenbach, Orphee aux enfers - Marc Minkowski/Natalie Dessay/Yann Beuron/Jean-Paul Fouchecourt, Opéra National de Lyon 1997 Arthaus/Naxos
  • Offenbach, Des contes d'Hoffmann - Kent Nagano/José van Dam/Natalie Dessay, 1993 Arthaus/Naxos
  • Stravinsky, Le rossignol - James Conlon/Natalie Dessay/Violeta Urmana/Marie McLaughlin, 2005 Erato
  • Thomas, Hamlet - Simon Keenlyside/Natalie Dessay/Béatrice Uria-Monzon, 2004 EMI/Erato
  • Verdi, La traviata - London Symphony Orchestra, 2011 Warner

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

0 comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *